Schoeller Allibert JumboNest®: la soluzione RTP finalista dell'UK Packaging Awards

Schoeller Allibert, il leader europeo nella produzione di imballi per il trasporto riciclabili e riutilizzabili (RTP), festeggia il passaggio a finalista del nuovo JumboNest® , da poco lanciato sul mercato, al prestigioso UK Packaging Awards 2020.

JumboNest è stato selezionato come finalista nella categoria "Supply Chain Solution of the Year". Questo premio mette in primo piano gli imballi RTP celebrando l'innovazione attraverso varie caratteristiche come la forma e la struttura, le modalità d'impiego, la protezione del contenuto, l'impatto ambientale ed il valore aggiunto al marchio. Il vincitore sarà rivelato durante la cerimonia prevista per fine ottobre.

Progettato e prodotto da Schoeller Allibert in risposta ai bisogni specifici del settore alimentare, il JumboNest è igienico, perfettamente sovrapponibile e studiato appositamente per ridurre lo spazio durante i trasporti. Nell'anno del suo debutto, questo prodotto rivoluzionario, ha già ricevuto il premio "Red Dot Industrial Design Award" a testimonianza del suo altissimo rapporto costo/beneficio per i produttori ed i distributori che operano nel settore alimentare.

Nick James, Direttore Vendite di Schoeller Allibert UK, commenta così: “Il fatto che questo nuovo prodotto, appena uscito sul mercato, sia giunto finalista a questo prestigioso concorso, dimostra l'immensa cura ed attenzione che sono state profuse nella sua realizzazione. Troppo spesso l'RTP è l'eroe sottovalutato della supply mentre invece esistono benefici immediati ben evidenti per produttori e distributori che si affidano a queste soluzioni".

“Con il JumboNest abbiamo creato un contenitore per carichi pesanti che risponde perfettamente alle esigenze di un settore tra i più competitivi offrendo benefici immediati oltre alle soluzioni già esistenti. La nostra squadra è orgogliosa dell'altissimo risultato ottenuto dalla giuria".

Caratterizzato dall'avere una base rinforzata, un JumboNest carico può essere sovrapposto fino a sei su uno quando stoccato in magazzino o tre su uno in movimento, permettendo così di poter trasportare fino a 78 contenitori in un unico giro. Inoltre questo cassone è inseribile da vuoto per permettere di ottimizzare il carico del trasporto del ritorno del 250% e generando un risparmio di costi del 75% se comparato ad un normale cassone non inseribile.

JumboNest è creato partendo da un unico blocco di polietilene ad alta densità (HDPE) per rendere massime resistenza e rigidità; inoltre le superfici lisce, le maniglie speciali per una presa facilitata e la possibilità di raggiungere facilmente ogni punto del contenitore lo rendono la scelta ideale per il contenimento degli alimenti in un settore dove l'igiene è una necessità. 

Pensato per poter essere impiegato in condizioni estreme dai -20°C ai 40°C, il JumboNest è caratterizzato dall'avere pareti coniche per migliorare la circolazione dell'aria fredda anche se impilato e circondato da altri contenitori. Questo imballo può anche essere dotato di tag RFID ed Internet of Things (IoT) per permettere una facile tracciabilità e garantire la conservazione dell'alimento contenuto.

Nick infine conclude così: “L'UK Packaging Awards è un altro importante passo avanti per Schoeller Allibert UK che continua a solidificare la sua posizione sul mercato come primo fornitore di returnable transit packaging in svariati settori. Continuiamo ad impegnarci per diventare lo standard di riferimento per l'RTP innovativo che porta benefici immediati a tutta la supply chain del settore alimentare.”

Scoprite di più

Torna al riassunto

Stay connected

Subscribe to our newsletter to receive our latest updates!