CHEP Automotive Introduce il nuovo Bulk Container

CHEP Automotive Introduce il nuovo Bulk Container

Il nuovo FLC1210 è un contenitore sovrapponibile con prestazioni superiori in grado di ottimizzare la supply chain dei client di CHEP.

Colonia (Germania). CHEP Automotive ed Industrial Solutions, il leader globale del pooling nell’automotive supply chain, sta lanciando sul mercato una nuova generazione di foldable large container (FLC) con uno stampo di 1200 x 1000mm. La continua evoluzione e la creazione di innovazione è il focus fondamentale di CHEP in quanto leader dell’ottimizzazione della supply chain. Questo contenitore sovrapponibile, sviluppato in collaborazione con i suoi clienti e con i collaboratori, è stato disegnato appositamente per perfezionare l’efficienza della supply chain.

La percentuale di abbattibilità permette un risparmio di più del 30% quando è vuoto e un aumento della capacità di carico da 500 a 650 kg; e questo significa meno camion sulla strada, quindi maggiore risparmio di denaro e una diminuzione di emissioni inquinanti.

Inoltre, il FLC è stato concepito per essere utilizzato da un solo operatore, con un ampio sportello che ne facilita l’accesso permettendo maggiore efficienza operativa e il semplice sistema di abbattimento consente di montare e smontare il contenitore velocemente risparmiando tempo e denaro. Il nuovo CHEP FLC è dotato di pareti lisce ed un coperchio a chiusura totale, riducendo così significamente l’accumulo di acqua e polvere e assicurando maggiore protezione del carico. Queste nuove caratteristiche consentono l'utilizzo in camere sterili e ne migliorano la trasportabilità. Il nuovo FLC è adibito all’utilizzo dell’RFID, cosicché il carico possa essere tracciato attraverso tutta la supply chain.

“I bisogni dei nostri clienti ed I mercati sono in continua evoluzione e, in quanto leader mondiale del pooling nel mondo dell’automotive, dobbiamo essere in grado di rispondere velocemente ai cambiamenti. Vogliamo assicurarci di poter trovare sempre una soluzione alle criticità incontrate dai nostri clienti” spiega David Mayo, Vice Presidente Automotive Europe di CHEP.

CHEP convertirà tutti gli FLC esistenti in suo possesso con quelli di nuova generazione come parte del programma di sviluppo pianificato per i prossimi anni. Il nuovo FLC è perfettamente compatibile con quelli già esistenti assicurando in questo modo la continuità dei processi di produzione nelle supply chain dei clienti.

Torna al riassunto

Automotive

Scoprite la nostra brochure Automotive

Clicca qui

Prodotti simili
Stay connected

Subscribe to our newsletter to receive our latest updates!